N°14 / Aprile 2008

(cyro)
(cyro)

Copertina e pag. 5Ultima generazione. Enigmatici e incontrollabili agli occhi degli adulti, gli adolescenti sono troppo importanti per lasciare che se ne occupino solo insegnanti, magistrati e assistenti sociali. Una panoramica su scuola, formazione, droghe, sport e relazioni educative.

Pag. 2 e 3 – Rewind: Un anno ancora ti vorrei. La Pasqua senza turisti, la mozzarella con la diossina, la Campania (ancora) con Bassolino?

Pag. 4 – Differenziata, piano e controvoglia.
Concepito in fretta, il nuovo piano del comune di Napoli sembra fatto per non funzionare – Acqua pubblica, nuovi assalti. A due anni dalla vittoria dei comitati, le istituzioni restano ferme e i privati ci riprovano

Pag. 6 e 7Ritratto della citta’ da giovane. Una panoramica sui nuovi consumatori di stupefacenti e sull’evoluzione della formazione al lavoro per gli adolescenti

Pag. 8 e 9Il maestro dell’Albergo. Breve storia di Peppe Marmo, l’adolescenza nel riformatorio, poi ex campione e maestro di judo. Nel ‘72 fonda il kodokan, la società che in trent’anni ha educato allo sport centinaia di giovani all’interno dell’Albergo dei poveri di piazza Carlo III – Su e giù per Toledo. La vita movimentata dei venditori migranti sulle vie dello shopping

Pag. 9Educatori, il telos del ragno

Pag. 10 – Trenta euro e un barbecue. La camorra di Fuorigrotta, tra voti comprati, estorsioni ai mercatini e relazioni altolocate

Pag. 11 – Musica: Puortame a cammenà di Maria Nazionale – Musica: Vulgus degli Almamegretta – Cinema: Una notte con i D’Angelo – Parole: Alessio, 18 anni

Pag. 12 Benvenuti in Kossovo. A Pristina dopo la proclamazione di indipendenza del Kossovo e i timori di una reazione serba. La bandiera c’è già, il passaporto ancora no. Lungo la strada decine di cantieri e case non finite. E il quartier generale di un esercito che non c’è

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: