Browsing All Posts filed under »voci«

Poggioreale, notte e giorno

gennaio 19, 2011

0

  Giovedì 20 gennaio 2011 alle ore 12 nella sala Arengario del Tribunale di Napoli, piazza Cenni, sarà proiettato in anteprima nazionale il film documentario Il loro Natale, di Gaetano Di Vaio. (Potete leggere qui la recensione) Da Poggioreale alla casa circondariale femminile di Pozzuoli, storie di vite spezzate, file interminabili, espedienti per andare avanti. […]

Mario Persico, elogio dell’ombra

gennaio 14, 2011

2

  “Perché dire che l’orologio è rotondo? È falso. Di profilo diventa un rettangolo e di tre quarti una figura ellittica. Per tutti i diavoli, perché abbiamo fissato la forma nell’istante in cui guardiamo l’ora? Forse per l’utilità?”. Fin qui Jarry, poi un giorno, discutendo con Mario Persico, ci dice senza mezzi termini: “Tutta l’Arte […]

Canterò, ti seguirò, finchè vivrò

gennaio 7, 2011

0

I gradoni dei distinti si riempiono lentamente e quando l’arbitro fischia l’inizio alcuni sono fuori al chiosco a fare la scorta dei borghetti. La partita la guardo sempre con la faccia appiccicata sul plexiglass, all’altezza del campo e dei giocatori. Quando mi giro per capire quanti ne siamo mi accorgo che sono passati vent’anni e […]

Ultras, fino all’ultimo stadio

gennaio 7, 2011

0

In cima alla classifica dei pericoli pubblici, i gruppi ultras costituiscono una delle poche forme di aggregazione all’interno di quartieri desertificati. Un mondo a parte, con le sue regole, battaglie e valori. Uno sguardo oltre gli stereotipi. Andare allo stadio per me era un divertimento. Mi portava papà e mi ricordo quando il Napoli vinceva […]

Una camera a Damasco

dicembre 30, 2010

0

L’arredamento della cucina è povero. Divano basso e sdrucito, cucinino, frigo rumoroso, piccolo lavandino per lavare i piatti e i denti, una mensola traboccante di contenitori per le spezie. Al lato, lo spazio comune da cui si entra per una porta al piano terra, superando un gradino di marmo. Quando piove, l’acqua gocciola in casa […]

Pignon-Ernest, la pelle dei muri

novembre 3, 2010

0

Abbiamo intervistato Ernest Pignon Ernest, finalmente. Quanto segue nasce prima di tutto da una curiosità, dalla voglia di confrontarsi con chi, prima di noi, ha vissuto la città come un’atelier diffuso. Lo ringraziamo, prima di tutto, di aver gettato un seme nella nostra città, ma anche della passione e dell’entusiasmo dimostrato nel raccontarsi. Prima di […]

Il manicomio è criminale

settembre 27, 2010

1

27 marzo, sabato Il doppio senso prima di essere qualcosa che ha due o più interpretazioni è una strada, quella che deve percorrere chi parte dall’area flegrea per raggiungere Secondigliano. Le rotonde che la scandiscono il più delle volte prendono il nome del paese che tagliano a metà. La prima fa eccezione: è quella di […]